I Vaccini

Mie riflessioni sui vaccini.

La Regione Veneto ha fatto molto, e sulla sua responsabilità  vaccinale non si discute. È stata ad esempio proprio la Regione Veneto a segnalare all’ordine il dottor Gava, antivax, poi radiato. A mio avviso, tuttavia, l’obbligo è uno strumento in più per mettere meglio i genitori davanti alla loro responsabilità , e garantisce i bambini – non solo i bambini – contro cadute di copertura ora poco prevedibili, magari determinate da fake news, come avvenuto in giro per il mondo.

Zaia è stato astuto a cavalcare l’onda antivax, perché può vantare buoni risultati con l’arma della persuasione. Ma l’idea della Feroce Roma che impone obblighi è una caricatura della realtà , perché sono state proprio altre regioni, e non certo le più malmesse dal punto di vista sanitario, tipo Toscana ed Emilia, a spingere per l’obbligo. Chi ci garantisce da future cadute, magari locali, come quella del Bassanese per il morbillo?

Dopo di che parti del decreto andrebbero migliorate, e credo lo faremo, in particolare: rilassando le procedure nel tempo per permettere alle regioni di adeguarsi; aggiungendo soldi per la buona propaganda scientifica pro-vaccini (200 mila euro sono ridicoli); estendendo l’obbligo al personale sanitario e scolastico.

Continuerò a monitorare il lavoro in Senato e a partecipare in modo attivo all’attività  legislativa sul tema. Vi terrò aggiornati.

 

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...