Attività del senato, cosa stiamo facendo

20140530-161033-58233228.jpg

Cari amici,

in molti mi chiedono cosa facciamo a Roma. Ecco alcune delle partite che si chiuderanno e si apriranno nei prossimi mesi in Commissione Ambiente, così come concordato in sede di ufficio di Presidenza (cui appartengono i rappresentanti di tutti i Gruppi Parlamentari)

Affari assegnati: Saranno conclusi quelli relativi alla ferriera di Trieste (Puppato), Pirogassificazione (Orellana) sollecitando i proponenti alla predisposizione della relazione Transito Navi laguna Venezia (vari gruppi) con le ultime due audizioni dei Ministri Gentiloni e Delrio per poi chiudere l’affare con una risoluzione e passare all’esame dei tre Ddl sulla Legge speciale di Venezia Casson, De Poli, Dalla Tor, di cui sono relatore assieme a Laura Puppato.

DDL: il Presidente Marinello scriverà al Ministro per i Rapporti con il
Parlamento per sollecitare lo sblocco dei DDL sulle agenzie ambientali e sulle aree protette, nonché alla Presidente della I Commissione per lo sblocco del ddl su protezione civile, al
Presidente della II Commissione per lo sblocco del ddl su amianto.

Riguardo al ddl per l’istituzione della commissione d’inchiesta sul terremoto de L’Aquila si è convenuto di non procedere oltre con il piano delle audizioni richiesto dai gruppi (incertezza della Lega che chiarirà domani), per arrivare alla definizione di un testo unificato da parte del relatore (per Commissione monocamerale) con l’obiettivo di approvarlo in sede deliberante in Commissione.

Indagini conoscitive: Il gruppo di Forza Italia ha richiesto l’avvio di una indagine conoscitiva su l’edilizia abitativa, eventualmente da circoscrivere all’edilizia residenziale pubblica con l’obiettivo di raccogliere dati ed elementi utili alla scelta che sarà operata con la legge di stabilità 2017 per la stabilizzazione triennale dell’eco bonus. Il Presidente si è preso un po’ di tempo per approfondire la questione e definire meglio la richiesta.

Il PD ha formulato la richiesta per l’avvio di una indagine conoscitiva
sullo stato delle acque superficiali del nostro Paese in applicazione
della Direttiva Acque della UE.

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...