Articoli / Pensieri

20140107-214015.jpg

  • Referndum del 17 Aprile

http://www.ediltecnico.it/38810/il-referendum-trivellazioni-spiegato-in-modo-semplice/

http://www.rivistailmulino.it/news/newsitem/index/Item/News:NEWS_ITEM:3149

  • È al demografia

http://lalungastradabianca.blogautore.repubblica.it/2016/04/05/e-la-demografia-stupido-2/?ref=m%7Chome%7Cblog%7Cpos_1

  • Sull’emendamento “Tempa Rossa”

http://www.lastampa.it/2016/04/03/italia/cronache/boschi-posso-sbagliare-ma-mai-in-malafede-i-poteri-forti-contro-di-noi-5OgOuM1wC2iFhR3J7RnezN/pagina.html

Riporto inoltre l’intervista a Ermete Realacci del Pd, presidente della commissione Ambiente della Camera (dal “Mattino di Padova”)

Realacci conosce bene la storia di quell’emendamento a cui si riferisce l’intercettazione che ha portato alle dimissioni del ministro Guidi. Lei disse no a quelle norme, cosa ricorda di quel venerdì 17 ottobre del 2014? «Ricordo abbastanza bene. In commissione, il passaggio del decreto “sblocca Italia” fu faticoso e difficile. Votammo circa tremila emendamenti e quello arrivò la sera tardi…». Un emendamento come tanti, presentato dal governo. Vi fece venire dubbi? «All’inizio no. Poi a leggerlo con attenzione era formulato in maniera tale che… Insomma, sulla normativa di trasporto e stoccaggio d’idrocarburi inseriva troppe deroghe, poteva starci di tutto: si potevano inserire siti di ogni genere, dalle cime di Lavaredo al Gennargentu». E poi? «Eravamo alla seconda seduta notturna e alla ripresa dei lavori in considerazione dell’estrema estensione della norma decisi di dichiararlo inammissibile. Una valutazione condivisa da tutto il Pd». Per alcuni deputati di Sel, quelle sere c’erano troppi estranei a ridosso della commissione. Ci furono pressioni? «Direttamente no ma il decreto era un provvedimento che catalizzava molti interessi. In effetti, quelle sere fuori dall’aula c’erano un po’ troppi estranei e a un certo punto decidemmo di allontanare chi non aveva diritto di restare». Inammissibile. Cacciato dalla porta, rientrò dalla finestra nella legge di Stabilità. «Sì, fu inserito al Senato, non ricordo se con la stessa formulazione o più sfumata. In ogni caso, anche dopo la trasmissione alla Camera, la commissione Ambiente aveva solo funzione consultiva. Poi arrivò il maxiemendamento e la fiducia…». Tornando alle origini del decreto “sblocca Italia”, lei manifestò il dissenso sulla parte che si riferisce allo sfruttamento degli idrocarburi. «Sì e non certo con un tweet ma illustrato nel dibattito parlamentare. Da quella scelta sbagliata sono nati i ricorsi delle regioni che hanno portato al referendum sulle trivelle». Quindi non condivide la scelta di governo e Pd di invitare all’astensione? «No, anche se dei 6 referendum ne è rimasto solo uno. Il governo giustamente ha ripristinato molti vincoli come il divieto di trivellazione entro le dodici miglia. Il quesito riguarda le piattaforme attive e non condivido scenari da brivido che vengono descritti dai sostenitori del quesito. Tuttavia, il referendum è uno strumento importante per dare voce ai cittadini. Per questo voterò sì».

  • L’edilizia arranca… Ma la soluzione non è immaginare di fabbricare come nella seconda metà del ‘900, quando gli italiani hanno realizzato il sogno di avere una casa. C’è un enorme patrimonio edilizio da riqualificare e rendere energeticamente sostenibile. Non dobbiamo occupare nuovo suolo!

http://ecopolis.legambientepadova.it/?p=11374#more-11374

  • Buona notiza: taglio delle bollette

http://www.corriere.it/economia/16_marzo_30/luce-gas-bollette-calo-aprile-le-famiglie-risparmio-67-euro-0784be00-f691-11e5-b728-3bdfea23c73f_preview.shtml?reason=unauthenticated&cat=1&cid=oOvmUqsK&pids=FR&origin=http%3A%2F%2Fwww.corriere.it%2Feconomia%2F16_marzo_30%2Fluce-gas-bollette-calo-aprile-le-famiglie-risparmio-67-euro-0784be00-f691-11e5-b728-3bdfea23c73f.shtml

  • Cambiamento Climatico

http://www.rinnovabili.it/ambiente/stop-fossili-fermare-cambiamento-climatico-333/

In Costa rica sono riusciti ad alimentarsi solo con le rinnavbili, dobbiamio crederci fino in fondo!

http://www.repubblica.it/ambiente/2015/03/23/news/75_giorni_di_energia_solo_da_fonti_rinnovabili_e_il_record_del_costarica-110265224/

Dobbiamo  sostenere la filiera delle energie rinnovaibili

http://www.repubblica.it/economia/2016/04/03/news/trivelle_gli_imprenditori_delle_rinnovabili_voteranno_si-136584919/?ref=m%7Chome%7Cvaschetta_2_economiaefinanza%7Cpos_2&abtest=a

 

Lascia un commento

Archiviato in post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...