La fiera delle parole 

  
E’ assurdo per Padova perdere un evento come la Fiera delle Parole. Sono centinaia di migliaia di euro sottratti alla città, e miliardi di neuroni rattrappiti… Pensiamo di sfidare Verona e Venezia solo con le mostre dei gatti e delle auto d’epoca. Bellissime e importantissime, per carità. Ma nulla a che fare come livello culturale e coinvolgimento di studenti, docenti, amanti dei libri e del bello. E questo quando tutte le città si riempiono in occasione di eventi culturali come questo: qualche esempio? Trento per l’Economia, Mantova per la Letteratura, Pordenone per la Lettura, Sarzana per la Mente, Lucca per l’Antropologia…

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...