La Riunione in Provincia con sindaci e assessori su emergenza inquinamento

Cari amici ecco i punti salienti della riunione di oggi sulle emergenze inquinamento

10414914_415302902001703_7738850077416026941_n

Negli ultimi mesi è stato superato per più di 80 volte il livello di pm10 nelle centraline in città, anche fuori città è stato registrato più di 70. La media annua è sotto il limite di 40 il problema è l’inverno. (Nella Foto si vede come sopra la linea rossa si sfora il limite, e ogni barra è un giorno di novembre e dicembre)

Anche il Pm2.5 supera il valore limite in diverse centraline. A Santa Giustina in Colle splafona anche per penzopirene. Pare sia per l’incremento del consumo di legna di cattiva qualità.

A novembre e dicembre non è piovuto praticamente mai in tutta la provincia, e questo è il problema. Riusciamo partendo da un’emergenza ad arrivare a misure più strutturali?

Assessore Cavatton: “Le cause di pm10 sono due: auto e riscaldamento. Per le auto Padova ha bloccato quelle più vetuste; per il riscaldamento hanno ridotto le ore in cui si può scaldare la casa. Possibile poi mettere incentivi per la sostituzione di caldaie vetuste, il comune di Padova ha messo soldi per la manutenzione delle caldaie dei poveri e per la sostituzione delle caldaie vetuste. biglietto unico giornaliero a 1,5 euro. Chiedono lo stesso per la provincia (biglietto unico antismog). Ma sono cose che costano, anche per il comune. Lavaggio strade, proibizione bruciare ramaglie. Fondamentale tavolo nazionale”.

Vicepresidente Provincia Bui (sindaco Loreggia). “150 mila euro per rinnovare le caldaie, 150 ammessi al finanziamento. Andrebbe fatta campagna pubblicitaria sul conto termico e per il 65% di deduzione per chi sostituisce le caldaie vetuste. Biglietto unico va integrato anche per le ferrovie. Anche a 3 euro. Poi in città vanno messe più corse di bus e di tram. La provincia ha chiuso lo stabile per i ponti, risparmiando energia e inquinamento”.

Le Proposte della provincia (che i sindaci sono liberi di adottare): divieto bruciare ramaglie, lavaggio strade con meno di 3 gradi centigradi, blocco traffico euro0 euro1,  ridurre di 2 ore riscaldamento.

Lascia un commento

Archiviato in post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...