Non escludiamo le imprese dalle nostre città 

  
Al di là dei motivi, non ancora del tutto chiari, per cui lo spettacolo di mapping sul Palazzo dell’Orologio di Padova è stato sospeso, mi permetto un breve commento. 

Il mapping è uno spettacolo sempre più diffuso, grazie alla disponibilità, a buon mercato, di tecniche di proiezione efficaci e spettacolari. Va rispettato il buon gusto, e lo spettacolo va ben inserito all’interno del contesto architettonico. Non voglio entrare nel giudizio estetico, ma andrebbero ricordate – come ha giustamente fatto il vostro giornale – le proiezioni sulla basilica di San Pietro a Roma e sul Palazzo della Signoria a Firenze… location forse non inferiori a Piazza dei Signori di Padova!

In realtà, gran parte delle critiche non sono state di tipo estetico, ma sul carattere commerciale dell’operazione, in particolare sulla sponsorizzazione dei Supermercati Alì, che hanno coperto gran parte delle spese delle proiezioni, a fronte dell’apparizione, per pochi secondi e in modo discreto, del loro marchio.

Personalmente, non condivido queste critiche. E’ invece importante che le imprese vengano coinvolte anche nell’abbellimento e nella valorizzazione delle nostre città, ricevendone – ovviamente – il giusto ritorno di immagine. Inoltre, Alì è una gloria padovana, l’unica grande catena di supermercati rimasta di proprietà locale. In questi anni, Alì ha sempre dimostrato una grande sensibilità verso il territorio: cito solo l’importante collaborazione con l’Università, finanziando il nuovo impianto di illuminazione della parte storica dell’Orto Botanico di Padova.

Possiamo discutere quanto si vuole di estetica e di bellezza: ci sarà sempre chi non è d’accordo su qualsiasi scelta. Tuttavia – in nome di una malintesa purezza – le imprese non vanno escluse dalla valorizzazione del patrimonio artistico. Anzi, vanno coinvolte sempre di più, perché sono parte importante della nostra storia e della nostra vita sociale.

Lascia un commento

Archiviato in post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...