A MESSA CON PAPA FRANCESCO

Immagine

Oggi mi sono svegliato alle cinque, e assieme a mia moglie sono andato a
San Pietro, dove papa Francesco, alle sette, ha celebrato la messa per i
parlamentari. Eravamo in 500, con altrettanti accompagnatori.

Messa molto austera, con nessuna concessione al cerimoniale, malgrado la
solenne e straordinaria cornice dell’altare principale di San Pietro. Il
papa, commentando il vangelo, ha “bastonato” la classe dirigente di oggi.
Ha sottolineato la connessione fra corruzione e ipocrisia. I “corrotti”
sono i “sepolcri imbiancati” del Vangelo, perché la carne si corrompe
quando è nel sepolcro.

Tutti siamo peccatori, ha detto Bergoglio, ma il corrotto è peggiore,
perché è il peccatore che non vuole cambiare, che non accetta di aprire la
porta a Cristo, ossia all’amore per l’altro, che non accetta di mettere il
suo interesse personale dietro al bene comune e al bene del vicono di
casa. Il corrotto ha già cominciato a morire.

E i politici corrotti, per difendere i loro interessi e privilegi,
opprimono il popolo, caricando i poveri di pesi che loro non toccano
nemmeno con un dito.

La sfida, per chi fa politica ispirandosi al cristianesimo, è di mettersi
dalla parte dei poveri, di chi non ha voce, degli oppressi, ma senza
cedere al populismo. Infatti il populista è un altro tipo di ipocrita,
perché racconta bugie al popolo sapendo che di menzogne si tratta.

Oggi eravamo in tanti, molti di noi hanno fatto la comunione, e in molti
siamo stati toccati e spiazzati da papa Francesco. Speriamo che dalle sue
parole – rese autorevoli dal modo in cui sta vivendo il suo ruolo – anche
per noi nasca un nuovo inizio.

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...