Giorno primo ed ultimo

20131002-090217.jpg

Cari elettori e cari Amici
Nel nostro piccolo, oggi in Senato cerchiamo di dare una sterzata “storica” a questo disgraziato e strano paese. Vi tengo aggiornati in diretta.

00.00
Riflessione finale. Berlusconi ha perso, e votare la fiducia è stato un modo per prendere tempo. Vediamo ora se Alfano & co. si prendono tutto il partito (mettendo i “falchi” in minoranza), oppure se fanno un gruppo a parte.

13.45
Zanda, capogruppo PD, parla, fra gli sberleffi e gli urli dei senatori del PdL

13.40
Colpo di Scena, Berlusconi annuncia che il PDL vota la fiducia… Ma per evitare che tutto scada in farsa, si spera che effettivamente si formi un gruppo autonomo che sostenga il Governo indipendentemente da Berlusconi.

13.30
Intervento urtante della senatrice 5stelle Taverna: io noi io… i cittadini… ora sta per parlare Berlusconi, tutto il Senato è schierato…

12.40
Ottima la dichiarazione di voto di Zeller, SVP, molto in linea con la posizione di scelta civica: spingere per la competitività e l’equità.

12.35
Sono 23 le firme apposte da senatori Pdl e Gal al
documento per la fiducia a Enrico Letta. I nomi sono quelli di Bianconi, Naccarato, Compagna, Bilardi, D’Ascola, Aielo, Augello, Chiardi, Chiavoni, Colucci, Formigoni, Gentile, Giovanardi, Guialdani, Mancuso, Marinello, Pagano, Sacconi, Scoma, Torrisi, Viceconte, L. Rossi, Quagliariello.

12.30
Molto meglio la replica del discorso di Letta. Sull’Europa e sulla responsabilità.

12.05
Intervento di Bondi, attacco a Letta su tutta la linea.

12.00
Il gruppo Pdl all’unanimità ha deciso di non votare la fiducia al governo Letta. Lo si apprende mentre l’incontro con Silvio Berlusconin è ancora in corsa. Si sta ora valutando se uscire dall’aula
All’unanimità ma con 25 dissidenti, forse 35

11.15
GOVERNO: NEL PDL RACCOLTA FIRME PER FIDUCIA A LETTA TRA 21 E 27 SENATORI La raccolta firme tra i senatori ‘dissidenti’ del Pdl, a quanto
si apprende, per un documento a sostegno del governo Letta in vista del voto di fiducia a Palazzo Madama oscillerebbe tra i 21 e i 27 senatori (sufficienti a garantire la fiducia) . Ma l’iniziativa potrebbe rientrare qualora Silvio Berlusconi decidesse di dare il suo ok alla tenuta delle larghe intese.

11.00
Interviene la senatrice De Pin, veneta, dissidente 5 stelle, che darà la fiducia a Letta e attacca Grillo e Casaleggio. Dai banchi di 5 stelle grida di “infame”, e altri insulti.

10.45
Sempre fuori i PDL. Casini interviene e si dice sicuro di una “larga” maggioranza a Letta (evidentemente con tutto il PDL) e si augura che non sia l’ennesima farsa…

10.30
PDL tutti fuori dall’aula. Probabilmente voteranno tutti la fiducia…

10.30
Senatore Compagna (GAL, fiancheggiatore del PDL) preannuncia Si alla fiducia, ma credo che non tutto il gruppo lo segua. Buon finale del discorso di Letta, con rischiamo alla coscienza personale

10.15
Letta sta facendo la lista della spesa… Discorso poco politico, speriamo funzioni.

10.15
Berlusconi è una statua di sale.

09.45
Inizia a parlare Letta. Applauso quando cita Napolitano, ma pochi applausi nel PDL…

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...