Disegno di legge per far votare gli studenti ERASMUS

erasmoCon i colleghi senatori Di Biagio (SC) e Micheloni (Pd) ho depositato in queste ore un disegno di legge in materia di voto per coloro che sono domiciliati all’estero, come gli studenti Erasmus ed i lavoratori in
trasferta, per colmare un vuoto normativo che e’ apparso particolarmente chiaro alla vigilia delle ultime consultazioni elettorali e che merita di essere colmato in maniera celere. L’esercizio del diritto di voto – spiega
– rappresenta l’espressione piu’ alta della partecipazione democratica di un cittadino alla vita del Paese, e la tutela ed il perfezionamento di questo rappresentano un dovere inderogabile del legislatore, soprattutto alla luce della forte mobilita’ internazionale di giovani e lavoratori che se non residenti all’estero sono di fatto esclusi da ogni dinamica di esercizio di voto. Crediamo che questa riflessione possa ben inserirsi nell’attuale approfondimento in materia elettorale condotto dal Parlamento e che coinvolge attivamente il Comitato per le questioni degli italiani all’estero come realta’ consultiva, per arrivare ad una nuova disciplina
che non lasci nessun cittadino escluso. La realizzazione completa di questo percorso di riforma consentira’ finalmente agli studenti Erasmus di partecipare gia’ alla prossima consultazione elettorale.

Lascia un commento

Archiviato in post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...